Home / News Parrocchia / Volontari della Parrocchia Cercasi. Per tornare a vivere insieme l’Eucarestia

Volontari della Parrocchia Cercasi. Per tornare a vivere insieme l’Eucarestia

di don Cristiano D’Angelo


Carissimi come sapete il 18 Maggio sarà possibile ricominciare a celebrare l’Eucarestia con il popolo.

Per vivere la celebrazione in sicurezza dovremo però osservare una serie di comportamenti necessari ad evitare il pericolo di possibili contagi.

Tra i vari adempimenti sarà necessario garantire un servizio di accoglienza per aiutare a svolgere le celebrazioni nel rispetto delle norme sanitarie di sicurezza.

I parrocchiani o amici della Parrocchia disponibili a fare servizio di volontariato me lo segnalino quanto prima alla mail parrocchia@bonistallo.it o per telefono.

Cosa devono fare i volontari del servizio di accoglienza alle celebrazioni?

– Accogliere le persone con uno stile di amicizia e disponibilità.

– Aiutare a preparare lo spazio per la celebrazione.

– Permettere l’accesso e l’uscita macchine al e dal parcheggio, e al luogo della celebrazione in sicurezza;

–  Assicurare l’ingresso e l’uscita delle persone nel rispetto delle distanze di sicurezza.

– Indirizzare le persone al posto per la celebrazione nel rispetto delle distanze di sicurezza.

– Vigilare perché le norme siano rispettate durante la celebrazione.

– Aiutare a igienizzare dopo ogni celebrazione.
Il servizio sarà illustrato nel dettaglio in un incontro previo di formazione con i volontari.

Requisiti per i volontari
– Donne o uomini (18-70 anni max, ma meglio se più giovani) perché il virus mette a rischio le persone più anziane.

– Disponibilità il sabato pomeriggio o la domenica mattina negli orari delle messe.

Numero necessario dei volontari: almeno 30

Se si raggiungono 30 volontari il servizio sarà ogni due settimane.

Data del primo servizio: Sabato 23 e Domenica 24 Maggio

Vi prego di comunicare la disponibilità entro VENERDI 13 MAGGIO o prima possibile per il servizio così da poter organizzare un incontro previo per fare formazione ai volontari e organizzare il servizio al meglio.

Un caro saluto.

don Cristiano

Autore: Cristiano D'angelo

Cristiano D'angelo

Check Also

Della Res Pubblica e delle Api

di Cristiano D’Angelo Sembra un normale giardino. Invece è un mare di polline e di …